imagealt

Concorso: “Il Veneto per me, racconto il territorio in cui vivo” - II e III Edizione

Anno scolastico 2018-2019

Concorso promosso dalla Regione Veneto, dal MIUR e dal Consiglio d’Europa “Il Veneto per me, racconto il territorio in cui vivo”. II Edizione

Titolo del video premiato: “Venezia e la Grande Guerra”.

Referente del progetto: Prof.ssa Giuseppina Grespi 

Classe coinvolta: 5 F

Autori del video:

direzione montaggio - F. Ragazzi, F. Capelli; Fotografie e video - G. Pustetto, N. Ferrara, G. Ciraldo, F. Capelli;

Testi: A. Tonon, G. Turtula, L. Doro.

Descrizione del video:

un itinerario a Venezia ricordando alcuni dei luoghi colpiti dalla Grande Guerra. Partendo dalla Stazione S. Lucia passando per il Ghetto, La Misericordia, Campo dei Mori fino ad arrivare in Piazza San Marco, i ragazzi della VF della scuola Algarotti, ci accompagneranno in un percorso che farà ricordare i terribili momenti vissuti dalla città durante i bombardamenti aerei e farà riflettere sulla difficoltà di proteggere non solo la popolazione ma anche le importantissime opere d’arte presenti in una città bella e fragile come Venezia.

Anno scolastico 2019-2020

Concorso promosso dalla Regione Veneto, dal MIUR e dal Consiglio d’Europa “Il Veneto per me, racconto il territorio in cui vivo”. III Edizione

Titolo del video premiato: "San Francesco del Deserto: 800 anni di storia"

Referente del progetto: Prof.ssa Giuseppina Grespi

Classe coinvolta: 4 F

Autori del video:

direzione e montaggio - Rosan Tommaso, Vio Gaia; fotografie e video - Lazzarini Gaia, Mazzone Marco, Rosan Tommaso, Seno Sara, Vio Gaia.

Testi a cura di tutta la classe.

Descrizione del video:

un viaggio all’interno della laguna di Venezia, alla scoperta di un’isola ancora poco conosciuta, al di fuori del turismo di massa, ma con una storia importante: l’arrivo a Venezia di San Francesco che vi arrivò nel 1220, dopo essere stato in Terra Santa durante la V crociata, per cercare di portare un messaggio di pace. I ragazzi della classe IV F dell’Istituto Algarotti di Venezia ci accompagneranno a visitare l’isola, mostrandoci ciò che rimane delle antiche costruzioni e ci racconteranno la sua storia, facendoci immergere nel silenzio e nella meditazione che riempiva e riempie ancora oggi questa suggestiva isola della Laguna.

Ultima modifica il 14-04-2021 da PIERLUIGI NARDO