imagealt

Stage Linguistici

ESPERIENZE LINGUISTICHE E CULTURALI ALL'ESTERO - SCAMBI CULTURALI E STAGE DI PERFEZIONAMENTO.

Nell'ambito del Piano dell'Offerta Formativa l'Istituto propone ai propri studenti, nell'arco del quinquennio, diverse attività di approfondimento linguistico e culturale nei paesi di cui si studiano le lingue.

STAGE LINGUISTICI ALL'ESTERO

Destinatari: studenti delle classi II, III  e IV .

Obiettivo è  quello di offrire agli studenti la possibilità di svolgere esperienze di approfondimento linguistico e culturale nei Paesi di cui studiano la lingua. Si propongono inoltre di offrire a tutti gli studenti opportunità di confrontarsi e interagire con altre abitudini culturali in situazioni quotidiane e migliorare le capacità di interrelazione personale; conoscere aspetti culturali e turistici dei Paesi delle lingue di studio; migliorare le capacità espressive nelle lingue di studio.

I paesi meta degli stage sono: Francia, Paesi di Lingua Tedesca, Paesi di Lingua Inglese, Russia e Spagna.

Tutti gli stage, di norma, prevedono soggiorno con trattamento di pensione completa o mezza pensione presso famiglie selezionate e un corso di lingua che si svolge dal lunedì al venerdì e prevede 20/25 lezioni a settimana. Nei pomeriggi sono previste attività culturali (passeggiate guidate, musei, attività sportive, visite di imprese del settore turistico). Nelle 2 settimane è prevista almeno un’escursione giornaliera.

Tutte le attività linguistiche e culturali sono obbligatorie.

I gruppi saranno accompagnati da docenti della scuola per l’intera durata del soggiorno.

Lo stage linguistico viene effettuato se si raggiunge un minimo di 15 partecipanti per ogni destinazione e i gruppi non potranno essere superiori a 30 studenti.

Sono accettate solo le domande degli allievi che avranno meritato un voto di condotta non inferiore a 8 decimi nel primo periodo, nessun provvedimento disciplinare nel secondo. In caso di un numero eccessivo di richieste si valuterà l’opportunità di una selezione o di uno spostamento dello studente ad altro gruppo.

E’ opportuno ricordare che lo stage linguistico è un’attività formativa e culturale, assolutamente non turistica, né di svago personale, anche nel caso di studenti maggiorenni.

SCAMBI CULTURALI

Destinati preferibilmente alle classi terze, coinvolgono una scuola partner italiana od estera. Questo progetto prevede un reciproco scambio di ospitalità con allievi della scuola partner. Si articola in  due fasi, una di accoglienza   in cui lo studente ospita un coetaneo, e una in cui si viene ospitati. In relazione agli accordi presi tra le due scuole, le due fasi possono naturalmente essere invertite. Il programma di scambio prevede oltre alla visita della scuola con eventuale partecipazione alle lezioni, visite e attività culturali. Di regola sono a carico delle famiglie: vitto e alloggio dei ragazzi ospitati e trasporto giornaliero casa-scuola oltre al viaggio A/R quando ci si reca in visita alla scuola partner.

Ultima modifica il 02-01-2021 da PIERLUIGI NARDO