Moto - Sezioni associate: I.T.T. “F. Algarotti” - I.T.C. “P. Sarpi” - Venezia

Quattordici studenti italiani, finalisti alla XIV Olimpiade di lingua russa, sono stati invitati e ospitati a Mosca, dal 20 al 26 novembre 2016, dal governo della Federazione Russa. L’Olimpiade si è svolta all’Istituto Pushkin di Mosca, prestigiosa istituzione che da cinquanta anni si dedica all’insegnamento della lingua russa agli stranieri.

Per la prima volta, quest’anno le semifinali si sono svolte on-line. La delegazione italiana, composta da otto studenti genovesi del Liceo G. Deledda di Genova e da sei studenti veneti, dell’I.I.S. F. Algarotti di Venezia e dell’I.T.T. G. Mazzotti di Treviso, è risultata essere quella più numerosa dei Paesi occidentali che hanno partecipato all’iniziativa, tanto da meritare una menzione speciale da parte del portavoce del Ministro all’Istruzione russo, presente all’inaugurazione della competizione internazionale.

Gli studenti italiani hanno preso parte allo spettacolo inaugurale presentando il loro

Paese e le loro città di provenienza e quindi gareggiato con più di centocinquanta studenti di una trentina di Paesi, compresi quelli dell’ex-Unione Sovietica.

Il 25 novembre sulla Piazza della Rivoluzione, in una sala del Museo della Guerra Patriottica del 1812, si è svolta la premiazione dei finalisti della competizione, organizzata dall’Istituto Statale di Lingua russa Pushkin di Mosca in collaborazione con l’Associazione Internazionale degli insegnanti di Lingua e Letteratura russa Mapryal, cui fanno riferimento le Associazioni Nazionali dei docenti di lingua russa (per l’Italia l’AIR, l’Associazione Italiana Russisti). La squadra italiana, nonostante le difficoltà legate alla competizione con studenti di Paesi russofoni, è riuscita a riportare due menzioni speciali, una per la conoscenza della lingua, l’altra per la conoscenza della cultura russa. Alcuni finalisti sono anche stati intervistati da alcune televisioni nazionali russe presenti all’evento (vedi interviste e foto allegate, andate in onda in tutto il territorio della Federazione).

Anche il visto ai partecipanti è stato rilasciato gratuitamente dai Consolati generali di Milano e Genova, in virtù dell’importante invito ricevuto dalla Federazione Russa, mentre i rispettivi istituti si sono fatti carico delle spese di viaggio degli studenti e degli accompagnatori.

Gli organizzatori hanno comunicato che, partire da quest’anno, l’Olimpiade di Lingua russa si svolgerà ogni anno, secondo le nuove modalità introdotte quest’anno, nel mese di novembre.

Intervista sul 1 canale della Tv russa: https://youtu.be/aWaMPa1qDSg

Intervista sul canale Tv kul’tura Rossija: http://tvkultura.ru/article/show/article_id/159612/

https://pushkininstitute.ru/news/1405/?m_source=emailrns&utm_medium=email&utm_campaign=rnsemail13

OLIMPIADI RUSSIA 2

OLIMPIADI RUSSIA 1

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.