imagealt

Bando di Concorso

Bando di concorso per l’assegnazione di tre borse di studio dell’Associazione Ex alunni e docenti del Sarpi” riservate alle classi del triennio e di una borsa di studio del Gruppo di ex studenti “Amici di Valter Voltolina” riservata alla classe seconda.

Art. 1

L'Associazione “Ex alunni e docenti del Sarpi”, in collaborazione con l’Istituto Paolo Sarpi, promuove l’ottava edizione del concorso "Le eccellenze del Sarpi".

Il concorso ha lo scopo di premiare allieve e allievi delle classi terza, quarta e quinte che, oltre a distinguersi per il curricolo di studi, abbiano validamente affrontato l’elaborato scritto di Economia aziendale idoneo alla selezione dei candidati al concorso e sostenuto il successivo colloquio davanti alla commissione esaminatrice appositamente istituita.

Ai  tre vincitori, ciascuno individuato per ordine di classe, l’Associazione assegnerà una borsa di studio di € 300.

Le borse non possono essere assegnate a studenti che siano risultati vincitori di precedenti edizioni del concorso. 

Un’ulteriore borsa di studio di € 300 a favore di una studentessa o ad uno studente di classe seconda che si sia particolarmente distinta/o per il profitto durante tutto il corso dell’anno scolastico viene messa a disposizione dal Gruppo di ex allievi “Amici di Valter Voltolina”.

Art. 2

Per l’espletamento del concorso è  istituita una apposita Commissione composta dal prof. Giorgio Brunetti, con funzione di presidente, dal dott. Maurizio Nardon e dal prof. Gianni Boldrin, designati  dalla Associazione e dalle proff.sse Silvia Carnio e Francesca Piscopo docenti di Economia Aziendale dell’Istituto.

Potrà presenziare ai lavori della Commissione un rappresentante designato dal Gruppo “Amici di Valter Voltolina”.

Art. 3

Le prove scritte utili alla selezione dei candidati sono individuate dai docenti di Economia aziendale dell’Istituto facenti parte della Commissione e rientrano nell’ordinaria programmazione didattica.

Gli argomenti degli elaborati sono:

per la classe terza: le scritture di assestamento;

per la classe quarta: le società di persone e società di capitali: caratteristiche e differenze;

per le classi quinte: la fiscalità d'impresa: dal reddito civilistico al reddito fiscale.

per le classi quinte: analisi di bilancio - indici economici, patrimoniali e finanziari e il loro coordinamento.

Art. 4

Gli alunni selezionati per il successivo colloquio dovranno illustrare alla Commissione un argomento di approfondimento relativo al tema della prova scritta. La data dei colloqui darà comunicata con apposita circolare interna.

Art. 5

Conclusi i colloqui la Commissione procederà alla proclamazione dei vincitori dell’ottava edizione del Concorso. In caso di mancata individuazione di vincitori, la borsa o le borse di studio non verranno assegnate.

Art. 6

I vincitori del concorso saranno premiati nel corso di un’apposita cerimonia.

A tutti i partecipanti ai colloqui sarà consegnata un’attestazione di merito. Nell’occasione potranno essere consegnate ulteriori attestazioni di merito a studentesse e studenti comunque segnalatisi per il curricolo scolastico, inclusi i vincitori di precedenti edizioni del concorso.

Ultima modifica il 20-01-2021 da PIERLUIGI NARDO